Allerta codice Rosso. Ordinanza prefetto Scuole Chiuse anche Martedì 30 ottobre

Lunedì
20:55:40
Ottobre
29 2018

Allerta codice Rosso. Ordinanza prefetto Scuole Chiuse anche Martedì 30 ottobre

View 2.9K

word 1.1K read time 5 minutes, 24 Seconds

ITALIA sotto l'acqua come una vera tormenta mette in allarme tutte le istituzioni e i prefetti che per le ovvie ragioni dichiarano meglio lasciare preventivamente le scuole chiuse.

Molti Sindaci hanno accolto la decisione presa dalla prefettura ed hanno deciso di prolungare la chiusura di scuole e uffici per tutta la giornata di martedì 30 Ottobre 2018.

Le scuole chiuse, da Roma a La Spezia: l'elenco

Da Padova a La Spezia, da Roma a Brescia: La situazione in bilico di Roma: la conta dei danni provocati dal maltempo, tra alberi caduti e strade chiuse, ha portato le singole amministrazioni alla decisione di scuole chiuse anche domani. Veneto, così come nella provincia di Trento quasi tutti i comuni hanno aderito all'allerta Rossa preferendo la sicurezza alla frequentazione degli istituti e uffici.

Veneto

Sospensione delle attività didattiche nelle province di Verona, Vicenza, Belluno, Treviso, Venezia, Rovigo, Padova.

Friuli Venezia Giulia

Pordenone. Sospensione delle attività didattiche prevista in tutta la provincia di Pordenone su disposizione del prefetto.

Udine. Sospensione delle attività didattiche nei comuni della provincia di Udine appartenenti alla zone di allertamento FVG-B : Amaro, Ampezzo, Arta Terme, Attimis, Bordano, Cavazzo Carnico, Cercivento, Chiusaforte, Comeglians, Dogna, Drenchia, Enemonzo, Faedis, Forgaria nel Friuli, Forni Avoltri, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Gemona del Friuli, Grimacco, Lauco, Ligosullo, Lusevera, Malborghetto Valbruna, Moggio Udinese, Montenars, Nimis, Ovaro, Paluzza, Paularo, Pontebba, Prato Carnico, Preone, Pulfero, Ravascletto, Raveo, Resia, Resiutta, Rigolato, San Leonardo, San Pietro al Natisone, Sauris, Savogna, Socchieve, Stregna, Sutrio, Taipana, Tarcento, Tarvisio, Tolmezzo, Torreano, Trasaghis, Treppo Carnico, Venzone, Verzegnis, Villa Santina, Zuglio.


Liguria

A Genova l'eventuale chiusura delle scuole per martedì 30 ottobre verrà decisa nella serata di lunedì 29 ottobre, come ha spiegato il sindaco di Genova Marco Bucci.

Martedì 30 ottobre scuole chiuse a Rapallo, Chiavari, Portofino, Sestri Levante.

La Spezia: nella giornata di domani, martedì 30 ottobre, il provvedimento emesso dal Sindaco prevede la chiusura per l’intera giornata delle scuole di ogni ordine e grado.

Lombardia

Scuole chiuse anche a Brescia. "Per questioni di viabilità e sicurezza sulle strade, martedì 30 ottobre tutte le scuole di ogni ordine e grado, in territorio del Comune di Brescia, restano chiuse". Così si legge in un post pubblicato su facebook dal comune di Brescia.

In provincia di Brescia a Darfo Boario Terme, Castelmella, Concesio e Sarezzo.

Trentino Alto Adige

Scuole chiuse per il maltempo in provincia di Trento: martedì 30 ottobre, tutte le scuole di ogni ordine e grado, dai nidi fino alle superiori, saranno chiuse su tutto il territorio provinciale. A comunicarlo è la Protezione Civile al termine dell'incontro di questa mattina.

Lazio

Roma: "In conseguenza delle forti raffiche di vento, fino a 100 km, registrate oggi, la sindaca Raggi ha firmato l'ordinanza per la chiusura delle scuole agli studenti per la giornata del 30 ottobre. Questo al fine di permettere i controlli nei plessi scolastici sulle condizioni di sicurezza". È quanto si legge sulla pagina facebook del comune di Roma.

Frascati: il 30 ottobre a Frascati le scuole, di ogni ordine e grado, pubbliche o private, continueranno a essere chiuse.

Latina: Dipartimento di Protezione Civile, valuterà l'eventuale chiusura delle scuole per la giornata di domani. In provincia di Latina scuole chiuse anche domani a Pontinia, San Felice Circeo e Priverno.

Terracina: ''tornado di questo pomeriggio, il sindaco di Terracina ha emesso ordinanza per la chiusura di tutte le scuole di ordine e grado e di tutti gli edifici comunali''. Lo comunica, via Facebook, il comune di Terracina dopo la tromba d'aria che ha colpito la cittadina, causando una vittima e decine di feriti.

Toscana

Scuole chiuse a Piombino, Grosseto, Follonica, Castiglione della Pescaia, Capalbio. A Livorno le scuole resteranno invece aperte.

Campania

Nel Napoletano scuole chiuse anche domani a Pozzuoli e Pompei. Analoga decisione è stata presa anche dai sindaci di Ercolano, Castellammare, Pomigliano d'Arco e Gragnano. Attesi aggiornamenti anche dagli altri comuni che ricadono nel territorio della Città Metropolitana di Napoli.

ROMA: sindaco Virginia Raggi - Ho appena concluso una riunione al Centro Operativo Comunale: abbiamo coordinato gli interventi relativi all’emergenza per il maltempo e le fortissime raffiche di vento che hanno investito Roma e tutto il litorale laziale. Le folate hanno superato anche i 100 chilometri orari: un evento di questa intensità non si verificava da circa 20 anni. Gli uomini della Protezione Civile, della Polizia Capitolina, i vigili del fuoco ed i volontari sono intervenuti a seguito di cadute di rami e alberi. In alcuni casi sono andate in frantumi anche finestre e volate via tegole dai tetti dei palazzi. Impegnati in prima linea anche tutti i tecnici di Roma Capitale e dei Municipi, di Ama, Atac, Acea per le operazioni di supporto. Abbiamo messo a disposizione oltre 200 posti per rafforzare l’accoglienza dei senza dimora. La sala operativa sociale è attiva 24 ore su 24 per offrire un sostegno alle persone presenti nelle zone a rischio.
L’ultimo bollettino meteo diramato dalla Protezione Civile Regionale conferma anche per domani una allerta arancione seppure con venti in calo a partire dalla tarda mattinata. Quindi anche domani le scuole resteranno chiuse. Un ringraziamento a tutti coloro che si stanno impegnando in queste ore ed un pensiero a coloro che sono rimasti feriti durante le operazioni di soccorso.

COMUNE DI PORDENONE: LUNEDI' 29/10 E MARTEDI' 30/10 TUTTE LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO (dagli asili alle superiori) CHIUSE A PORDENONE, IN VIA PRUDENZIALE ***Comunicazione ufficiale e definitiva***. Ci scusiamo per precedenti comunicazioni, ma alla luce dei dati continuamente in aggiornamento sui flussi d'acqua, il Comune ha dovuto assumere in tempo reale la decisione di chiusura, in via prudenziale.

SACILE: sindaco Carlo Spagnol - Domani 30 ottobre su disposizione del Prefetto le scuole a Sacile rimarranno chiuse

COMUNE DI MILANO : Aggiornamenti da Protezione Civile.
Seveso - Lambro 29 ottobre ore 18.20. Livelli Seveso in aumento - Livelli idrometrici h. 18:15 - SEVESO: Cesano Maderno 1,84 - Palazzolo 1,03 - Ornato 1,69 - Valfurva 1,46
LAMBRO: Peregallo 1,45 - Feltre 1,95

Il nucleo di precipitazione che ha interessato il ponente cittadino dalle 17.00 è ormai transitato. Al momento si registrano deboli residue precipitazioni nel ponente, nel centro e nella Val Polcevera.

COMUNE DI GENOVA: ALLERTA METEO ROSSA
Il nucleo di precipitazione che ha interessato il ponente cittadino dalle 17.00 è ormai transitato. Al momento si registrano deboli residue precipitazioni nel ponente, nel centro e nella Val Polcevera. La forte ventilazione associata al passaggio perturbato ha creato diverse locali condizioni di criticità.
MUSEI CHIUSI IL 30 OTTOBRE
Saranno chiusi domani, a causa delle condizioni meteo, i seguenti musei:
Castello D'Albertis, Museo Chiossone, Museo Archeologico, Villa Pallavicini, Raccolte Frugone dei Musei di Nervi, Biblioteca Lercari. #AllertameteoLig #AllertaRossaGe

foto principale Jolly Barone (terracina)

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Allerta ...0 ottobre
from: ladysilvia
by: Landi